Il Banchiere - Le Panchine Svizzere BD Barcelona Design

Nuovo prodotto

Le panchine Svizzere firmate da Alfredo Häberli si inquadrano in questa nuova tipologia che la  BD Barcelona Design ha definito come Transit Furniture Concept. Possono essere montate sia in ambienti esterni che interni e arredare quindi un parco pubblico, il terminal di un aeroporto o un centro commerciale. Il loro particolare design offre molteplici possibilità d’uso.

  • Bronzo
    Bronzo
  • Argento
    Argento

Disponibile in 7/8 settimane

Le panchine Svizzere firmate da Alfredo Häberli si inquadrano in questa nuova tipologia che la  BD Barcelona Design ha definito come Transit Furniture Concept. Possono essere montate sia in ambienti esterni che interni e arredare quindi un parco pubblico, il terminal di un aeroporto o un centro commerciale. Il loro particolare design offre molteplici possibilità d’uso. Il disegno della perforazione della lamina è un’altra novità de Le panchine Svizzere. Si potrebbe dire che è una triplice novità, perché Häberli ha creato apposta per questo progetto tre eleganti disegni sull’acciaio: Flowers, Stars e Points. Con questi abiti su misura si moltiplicano le opzioni offerte da questo programma di sedili pubblici che offrono inoltre una versione Basic più semplice ed economica.

Sedili in lamina perforata di acciaio di 2 mm. Rivestimento di cataforesi con finitura verniciata alla resine di poliestere in bronzo o argento.

Per Bd, e in omaggio alla panchina Catalano, ho inventato Le panchine Svizzere, una serie di sedili pubblici che hanno il pregio di offrire una funzione o un qualcosa in più, quel valore aggiunto che cerco sempre di trovare quando sviluppo le mie idee. Una di queste panchine è il modello El Poeta (il poeta), dove posso scrivere o mangiare appoggiato a una tavola. Un’altra l’ho dedicata a El Banquero (il banchiere), che è un tipo piuttosto duro: con una parte dove poter stare in piedi (perché il banchiere sta seduto tutto il giorno) mangiando un panino (perché ha poco tempo). Poi c’è la panchina di El Filósofo (il filosofo), ispirata a questo personaggio che cerca la tranquillità visiva e acustica ma che non vuole mai stare solo, perché ha bisogno di parlare. A quelli che invece preferiscono stare soli offro El Solitario (il solitario) e, se sono due, La Pareja (la coppia), perché è possibile anche dividere la stessa panchina senza avere nessuno seduto accanto.

Larghezza 230 cm
Profondità 70 cm
Altezza 130 cm
Altezza seduta 47 cm
Designer Alfredo Häberli