Kartell

Il marchio Kartell è stato fondato dall’ingegnere chimico Giulio Castelli, con l’intento di produrre oggetti che avessero caratteristiche innovative, realizzati applicando le nuove tecnologie produttive.Così avviò la sua attività con la produzione di autoaccessori, casalinghi, apparecchi d’illuminazione e articoli da laboratorio, che lo portarono presto al successo. I punti di forza Kartell furono da sempre la ricerca tecnologica e sul design, essenziali per affrontare la lavorazione delle materie plastiche, che a differenza dei materiali naturali, necessitano di questi requisiti fondamentali.Il primo prodotto realizzato è il “made in Kartell” lanciato nel 1950, si tratta di un portasci disegnato da Carlo Barassi e Roberto Menghi e realizzato in collaborazione con Pirelli.Da questo primo elemento in poi, Kartell non ha mai arrestato la sua crescita, fino agli anni Cinquanta, quando ha iniziato la lavorazione delle materie plastiche. Mobili, complementi d’arredo, illuminazione e accessori per la casa hanno fatto la storia del design, diventando icone universali dello stile italiano. Vantano collaborazionicon importanti designers come Ron Arad, Philippe Starck, Mario Bellini, Ronan & Erwan Bouroullec, Antonio Citterio, Rodoldo Dordoni, Ferruccio Laviani, Piero Lissoni, Nendo, Patricia Urquiola, Tokujin Yoshioka e molti altri.
Mostra 1 - 36 of 268 articoli
per pagina