Miniature Womb chair & Ottoman, Saarinen

202 575 01

منتج جديد

Vitra Miniature Womb Chair & Ottoman, Saarinen: La Womb Chair è considerata una delle icone del Modernismo americano del dopoguerra. Disegnata da Eero Saarinen nel 1946 e prodotta da Knoll International a partire dal 1948 (inizialmente come modello n ° 70), questa poltrona è il primo pezzo di mobili prodotti in massa nella storia del design con una scocca integrata in plastica rinforzata.

351,75 €

-14%

409,02 €

Available in 5/6 weeks

Vitra Miniature Womb Chair & Ottoman, Saarinen: La Womb Chair è considerata una delle icone del Modernismo americano del dopoguerra. Disegnata da Eero Saarinen nel 1946 e prodotta da Knoll International a partire dal 1948 (inizialmente come modello n ° 70), questa poltrona è il primo pezzo di mobili prodotti in massa nella storia del design con una scocca integrata in plastica rinforzata con fibre. La scocca imbottita di schiuma espansiva, cheha due cuscini incasso per una maggiore comodità, è supportata da un telaio in tubolare d'acciaio curvato. Saarinen ha sviluppato il Womb Chair in stretta collaborazione con un costruttore di barche. La sua intenzione era quella di progettare una sedia che avrebbe permesso una varietà di posizioni di seduta e di creare una speciale sensazione di relax e intimità. Questo concetto di designcentrale trova la sua espressione vivi nel suo nome. Fibra di vetro rinforzata scocca in plastica, tessuto, base cromata.  

 

La Collezione miniature di Vitra Design Museum copre i pezzi più importanti della storia internazionale del design dal 1850 fino ai giorni nostri. I materiali di costruzione, ed i colori delle miniature corrispondono esattamente alla riproduzione del modello originale. Sono state effettuate numerose ricerche per migliorare le tecniche di produzione per le esigenze di miniaturizzazione. Le miniature sono così fedeli alle originali che non sono solo oggetti da collezione per gli appassionati di mobili, ma vengono anche utilizzati come materiale illustrativo per le università e le scuole di design. Attualmente, la raccolta comprende 80 modelli in scala 1:6 e ulteriori pezzi vengono continuamente aggiunti. I modelli sono disponibili all'interno di una scatola di legno e sono accompagnati da un opuscolo descrittivo con i dettagli sulla progettazione. I proventi netti derivanti dalla vendita delle miniature sono destinati alle mostre ed ai laboratori di Vitra Design Museum.

 

Miniaturizzazione significa concentrazione: Vitra Design Museum riproduce fedelmente classici del design in miniatura in forma tridimensionale. Molti di questi disegni, come la Chaise Longue di Le Corbusier o la sedia Rosso-Blu di Gerrit Rietveld, sono oggi le opere d'arti più celebri e sono ambite da musei e collezionisti di tutto il mondo. Queste miniature illustrano in sintesi ciò che significa "design" e quale ruolo svolge nel processo di produzione industriale. Il mondo chiaro e concentrato delle miniature produce una riflessione affascinante della diversità stilistica del design contemporaneo e offre un modo unico di accesso alla storia del design del mobile.

 

La fabbricazione delle miniature: Vitra Design Museum ha una delle collezioni più celebri del design del mobile industriale - dall'inizio della produzione industriale di massa nella metà del 19 ° secolo, attraverso i disegni del Modernismo funzionalistico fino agli oggetti mobili postmoderni di oggi . Con le sue numerose mostre, la collezione ci fornisce una base ideale per lo sviluppo di nuove miniature. I Modellisti misurano il modello originale e lo scalano fino ad un sesto della sua reale dimensione e compilano la documentazione tecnica. Successivamente, i materiali e le tecniche di produzione sono testati per un periodo di diversi mesi: si formano le forme, vengono selezionati i materiali ed i processi, viene effettuata una ricerca storica sugli oggetti, e quindi le sequenze di produzione sono definiti.

Larghezza 15 cm
Profondità 15,7 cm
Altezza 14,8 cm